“Speriamo di vincere questo bando, sarebbe fondamentale per noi”

Dopo mesi passati a scrivere il nostro progetto, quindi nell’estenuante attesa del risultato, il 20 settembre 2020 arrivò la email che stavamo aspettando!

VITTORIA 🙌🏻

Eravamo una delle 13 idee selezionate durante la seconda edizione di ThinkBig, la call for ideas promossa da Fondazione Cariparma e LuDE che prevede un programma di tutoring e un finanziamento per il primo anno di lavoro.

Finalmente vedevamo concretizzarsi il nostro progetto: un laboratorio di educazione ambientale e alimentare sull’impronta idrica degli alimenti.

Abbiamo intrapreso questo viaggio con grandissima motivazione. Quella che proviene da un sogno coccolato per tanto tempo.

Stavamo per creare la nostra associazione culturale, il sito web e le pagine social, per poi acquistare tutti gli strumenti necessari per i laboratori. Dovevamo ultimare il programma delle lezioni, preparare i questionari pre-post e realizzare da zero il manuale didattico per gli studenti.

PARTENZA!

Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi prefissati. Le Vertical Farm erano pronte, i manuali didattici stampati, gli appuntamenti con le prime scuole si avvicinavano.

Impossibile negare l’emozione mista a incredulità provata varcando la soglia della Terza Media dell’IC Mario Lodi. Il nostro PRIMO laboratorio stava iniziando. Non dimenticheremo mai la Professoressa Giulia Ravanetti, cui siamo eternamente grati per averci aiutato fin dal primo istante, e gli studenti, un gruppo di ragazzi educati e partecipativi che ci hanno accolto con entusiasmo.

Così, da marzo a giugno 2021, abbiamo realizzato 14 laboratori in 5 scuole di Parma. I feedback positivi ricevuti da parte di docenti, dirigenti scolastici, studenti e genitori ci hanno riempito di soddisfazione e orgoglio, oltre ad aiutarci a migliorare la nostra proposta progettuale.

Il laboratorio didattico innovativo che proponiamo rispecchia le nostre idee e i nostri valori. Primo fra tutti la sostenibilità ambientale, tema chiave del nostro presente e del nostro futuro. La qualità della vita su questo pianeta dipenderà dalle nostre azioni, come individui e come collettività. Vogliamo stimolare i ragazzi a diventare consumatori informati e consapevoli, scegliendo uno stile di vita che sia sano e sostenibile. Iniziando dalle nostre abitudini alimentari.

Ogni step delle diverse filiere produttive comporta delle conseguenze sull’ecosistema. Ma non tutte le filiere sono uguali: ci sono alimenti che impattano sull’ambiente in modo diverso da altri. Ogni giorno possiamo scegliere tra un’alimentazione a basso o ad alto impatto ambientale.

Per facilitare questa scelta il BCFN ha introdotto la Doppia Piramide, un utile strumento per orientarsi nel complesso sistema alimentare globalizzato, che evidenzia la correlazione tra alimentazione sana e alimentazione sostenibile

IL LABORATORIO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

Il nostro laboratorio permette agli studenti di toccare con mano l’acqua virtuale. Ovvero l’acqua necessaria per produrre un alimento, contando ogni passaggio della filiera. Grazie alla Vertical Farm, i ragazzi possono seguire l’intero ciclo di coltivazione, monitorando la crescita dell’insalata e l’acqua utilizzata.

Durante i 5 incontri del laboratorio, verranno portati a ragionare sulla storia che ogni alimento ha alle spalle, formata da ore di lavoro, energia impiegata e acqua utilizzata per produrlo. Scoprendo passo dopo passo come possiamo generare un impatto positivo sul pianeta prediligendo filiere sostenibili, adottando un’alimentazione sana ed evitando sprechi.

IL FUTURO DI VERTICAL FARMING EDUCATION

Il cammino di Vertical Farming Education è appena iniziato, ma siamo convinti che questa sia la strada giusta da percorrere. Il pianeta necessita un maggior impegno da parte nostra, come comunità globale. Dobbiamo diventare cittadini più attenti e consapevoli e impegnarci a preservare le risorse che la natura ci offre.

Coltiviamo insieme un futuro più sostenibile 🌿

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here