sabato, Settembre 25, 2021

LABORATORI ESPERIENZIALI

L'impronta idrica degli alimenti e la relazione tra alimentazione sana e alimentazione sostenibile

Teoria e pratica

Proponiamo un laboratorio innovativo di 4 settimane e 5 incontri

Grazie all’installazione di una vertical farm, gli studenti monitorano direttamente la crescita delle piante e misurano l’acqua necessaria per la coltivazione, toccando con mano il concetto di acqua virtuale

gli strumenti

Forniamo tutti gli strumenti necessari allo svolgimento del laboratorio

gli obiettivi

Attraverso un percorso pratico e teorico gli studenti scoprono

Alimentazione sana e sostenibile

idroponica e vertical farming

Il concetto di impronta idrica

nozione di filiera alimentare

Empowerment e responsabilità

gli incontri

Il laboratorio è strutturato in 5 UdA di 100 minuti ciascuna

UDA 1-2: Semina e Vertical Farming

Week 1

UdA 1: recupero conoscenze su seme, pianta e irrigazione. Semina in gruppi. UdA 2: coltivazione idroponica e vertical farming con focus sulla fotosintesi clorofilliana

UDA 3: Impronta Idrica

Week 2

Report di coltivazione: misurazione fusto, radici e acqua consumata. Ricostruzione della filiera alimentare e introduzione del concetto di impronta idrica degli alimenti

UDA 4: Alimentazione consapevole

week 3

Report di coltivazione. Recupero conoscenze su Piramide Alimentare e alimentazione sana. Calcolo dell'impronta idrica giornaliera e confronto tra piramide alimentare e idrica

UDA 5: Azioni Consapevoli

week 4

Taglio e pesatura del raccolto. Calcolo dell'acqua utilizzata per 1 kg di prodotto e riflessione sui dati. Sintesi delle azioni consapevoli e consegna dei diplomi

i risultati

Ecco i nostri progressi fino a oggi

264
Studenti
14
Classi
5
Scuole